ZONE UMIDE FINLANDESI: I RISULTATI SUL CAMPO DEL CONTRIBUTO FEDERCACCIA

634

 

Il progetto SOTKA di ripristino di zone umide in Finlandia è oggi visibile online.

Federcaccia Nazionale ha contribuito a questa importante iniziativa per la conservazione dell’avifauna europea con una donazione di 3.000 euro; oggi si vedono i primi risultati delle zone create ex novo, e da qualche settimana sono attive anche le webcam con cui è possibile seguire le schiuse e le covate dei pulcini di alcune specie nati in questi giorni. Il contributo di Federcaccia, e di altre associazioni di cacciatori europee è riconosciuto anche dal Segretariato AEWA:

https://www.worldwetlandsday.org/story/-/detail/stateme-2?redirect=/messages

A questi link è possibile collegarsi in tempo reale alle webcam situate in tre siti oggetto dei ripristini ambientali e osservare sia gli habitat naturali creati, sia le specie presenti, incluse le covate schiuse da pochi giorni.

È possibile riavvolgere il file di visione fino a 12 ore prima, le webcam saranno attive fino alla fine di luglio: https://kosteikko.fi/sotka-kosteikot/kosteikkolive/.

Questa la pagina Facebook del progetto, ovviamente in finlandese, ma ci si può aiutare con la traduzione: https://www.facebook.com/SOTKAkosteikot

Federcaccia seguirà l’evoluzione del progetto e ne fornirà gli aggiornamenti nel futuro.

Ufficio Studi e Ricerche Faunistiche e Agro Ambientali Federcaccia