TORTORA. SPECIE SOTTO LA LENTE DI INGRANDIMENTO

278

All’indomani della riunione del comitato NADEG – il Gruppo di esperti sulle Direttive uccelli e Habitat – presso la Commissione Ambiente dell’Unione Europea tenutasi lo scorso 2 luglio Il dottor Michele Sorrenti, coordinatore dell’Ufficio studi e ricerche Federcaccia, fa il punto sulla situazione della cacciabilità della tortora, questione che ha acceso il dibattito in Italia e in Europa nelle ultime settimane.

Da un approccio assoluto “Caccia si / Caccia no” sembra si sia passati a un approccio quantitativo sul prelievo. Una posizione che pur riduttiva apre però nuovi scenari anche futuri per il mantenimento della caccia a questa come ad altre specie riconosciute come in difficoltà.