IL DIRETTORE RESPONSABILE DELLE GUARDIE DI FEDERCACCIA CATANIA IN VISITA DI CORTESIA DAL NEO ARCIVESCOVO METROPOLITA S. E. REV. MA MONS. LUIGI RENNA.

446

 È stato ricevuto da Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Luigi Renna, Arcivescovo Metropolita di Catania, il Direttore Responsabile delle Guardie di Federcaccia Catania, Giuseppe Scandurra. Durante l’incontro avvenuto in Arcivescovado è stato sottolineato l’importante e delicato ruolo che le Guardie di Federcaccia Catania svolgono, mediante le proprie azioni di Vigilanza Ambientale, a Salvaguardia del Creato, così come recita l’Enciclica di Papa Francesco ―Laudato Si’‖. In occasione dell’immissione canonica di Mons. Renna, avvenuta circa un mese fa, fu chiesto ai fedeli, durante l’omelia, di essere gentili ed ospitali nei confronti di colui che viene nel nome del Signore Gesù, ospitalità e gentilezza ricambiata da S. E. Mons. Renna, nei confronti del Direttore Scandurra, così come il ―Padre‖ accoglie ognuno dei propri Figli. Altra importante menzione è stata rivolta al nostro patrono Sant’Uberto da Liegi, la cui ricorrenza liturgica è il 3 di Novembre, ed in quest’occasione è stata proposta dall’Arcivescovo una apposita Celebrazione Eucaristica a livello provinciale che veda partecipi tutte le Guardie, nonché, gli appassionati ed i simpatizzanti del mondo Venatorio. <È stata un’emozione forte – dichiara Scandurra – aver avuto un momento così bello e profondo di confronto, nonché, per le belle parole rivolte da S.E. Rev. ma Mons. Renna, con la promessa di poterci rivedere in occasioni future.>