UN ALTRO SUCCESSO PER CACCIA PESCA E NATURA

282

 

Ancora una edizione di successo per la fiera Caccia Pesca e Natura di Longarone, in provincia di Belluno, svoltasi nel fine settimana appena concluso registrando un vero record di presenze.

A suggellare l’importanza della manifestazione, con la loro presenza, il ministro per la Protezione Civile e le Politiche del mare, Sebastiano Musumeci; il Senatore De Carlo presidente Commissione agricoltura del Senato, le massime cariche della Regione Veneto, dal Presidente del Consiglio regionale agli assessori Cristiano Corazzari e Gianpaolo Bottacin.

Presente ovviamente Federcaccia con il suo stand e quello della nostra Settoriale Uncza, che hanno ospitato tutta la dirigenza di Federcaccia Veneto, dal Presidente regionale Gianpiero Possamai al provinciale di Vicenza Emiliano Galvanetto e di Verona Alessandro Salvelli, oltre ovviamente al padrone di casa, il presidente provinciale di Belluno Alberto Colleselli e il presidente Uncza Sandro Flaim. Con loro per portare il saluto e la presenza di Federcaccia Nazionale anche il Consigliere di presidenza Oscar Stella.

Oltre agli espositori, numerosi i momenti di confronto e interesse per il mondo venatorio e rurale. In particolare da citare il convegno incentrato sulla difesa dal lupo degli alpeggi; quello sulla gestione della lepre bianca e quello che ha visto a confronto il mondo agricolo veneto e le associazioni venatorie sul tema del controllo della fauna selvatica e dei danni, in particolare da cinghiale.

Di grande interesse anche il Report ungulati della Provincia di Belluno con oltre 6.000 capi prelevati nella scorsa stagione, a testimonianza di una ottima gestione del territorio e del patrimonio faunistico.