IL PROGETTO SCUOLA DEL COORDINAMENTO DELLE CACCIATRICI FEDERCACCIA È FINALMENTE PARTITO IN TOSCANA!

144

 

Fin dalla nascita del Coordinamento Cacciatrici Federcaccia si è voluto porre l’attenzione sulla formazione dei più giovani in merito a quello che è il mondo faunistico e venatorio, concentrandosi su Progetti volti in tal senso; purtroppo però, in seguito alla nascita del Progetto Scuola, l’emergenza legata al Covid-19 ha tarpato le ali a tale iniziativa non facendole spiccare il volo!

Quest’anno invece, grazie anche allo sforzo dei cacciatori delle sezioni FIdC di Capannoli e San Miniato, all’assessorato del Comune e al vicesindaco il progetto è approdato nella primo istituto scolastico, nello specifico nella scuola primaria Giosuè Carducci sita a San Pietro Belvedere, una frazione del Comune di Capannoli.

Si sono così svolte due giornate all’insegna, la prima, della formazione in classe degli alunni di 3^ e 4^ elementare, dove il Dott. Leonardo Gori, docente presso il CEDAF, Agenzia formativa, ha illustrato ai ragazzi il significato della gestione faunistica in Toscana, e la seconda si è invece svolta nella ZRV di Capannoli-Terricciola dove i cacciatori della sezione FIdC di Capannoli e San Miniato, insieme al docente e alle insegnanti, hanno accompagnato gli alunni in una visita guidata alla ricerca della presenza della fauna selvatica!

L’iniziativa ha avuto un riscontro positivo e sia le insegnanti che gli allievi si sono dimostrati contenti e soddisfatti del progetto… inutile dire che il Coordinamento Cacciatrici Federcaccia, supportato nel Progetto da Federcaccia Nazionale, auspica che tale iniziativa possa essere presto ripetuta in altre Scuole coinvolgendo sempre maggiormente ogni Regione di Italia, assicurando così una giusta formazione per i più giovani che saranno i futuri gestori del territorio di un domani!