GAME FAIR 2024: FEDERCACCIA SEMPRE PRESENTE DA PROTAGONISTA!

275

L’appuntamento con il Game Fair è sempre atteso con grande entusiasmo e quest’anno la presenza di Federcaccia promette di essere ancora più coinvolgente ed emozionante.

Questa Fiera da sempre rappresenta un momento di incontro e condivisione per tutti coloro che amano la ruralità in tutte le sue sfumature: dalla caccia al tiro, dalla pesca alla cinofilia, dalla gastronomia e il buon bere fino ad arrivare all’allevamento e all’agricoltura. Ma non è solo questo: rappresenta anche un’occasione unica per il confronto e la discussione tra i cacciatori e altri attori coinvolti nella gestione del territorio, dalle Istituzioni alle Associazioni agricole, dai tecnici agli esperti di settore. Federcaccia ha sempre svolto un ruolo attivo in questo contesto, organizzando convegni, seminari e altre iniziative volte a promuovere una gestione responsabile del territorio e delle risorse naturali, oltre a un sano e costruttivo confronto.

Anche quest’anno saremo presenti con uno stand ricco di iniziative e opportunità. Insieme al Regionale Toscano, al Coordinamento delle Cacciatrici Federcaccia, al gruppo Giovani e agli esperti falconieri dell’UNCF vi aspettiamo per quattro giorni di incontro e divertimento. Presso il nostro stand avrete l’opportunità di scambiare pareri sull’attualità del settore venatorio, di ricevere informazioni su attività e iniziative, di approfondire i servizi offerti dall’Associazione.

Spazio anche per il divertimento e la formazione.

Sempre presso lo stand potrai mettere alla prova la tua mira in una “battuta di caccia” virtuale giocando gratuitamente con il nostro nuovissimo simulatore di tiro! Registrati in anticipo sul sito https://bit.ly/FaiCentroConFedercaccia e presenta l’e-mail di conferma ricevuta alla postazione di gioco presso lo stand.

Passando dal tiro simulato a quello reale, per due giorni – il 26 e 27 aprile – potrai consultare, sempre gratuitamente, l’esperto di Balistica Forense ing. Renato Bologna su questa tematica alla base dei nostri risultati venatori e, quel che più conta, della sicurezza.

Il Game Fair è notoriamente una festa anche per le famiglie e sono tantissimi gli appassionati che si fanno accompagnare. Presso lo stand Federcaccia ci sarà anche uno spazio dedicato all’accoglienza per i bambini con simpatici giochi e gadget. Federcaccia Toscana inoltre espone una collezione di animali imbalsamati proprio vicino all’area bambini per mostrarli ai più piccoli, che magari non hanno mai avuto l’occasione di vederli dal vero e dar loro qualche piccola informazione per soddisfarne le curiosità.

Non mancheranno inoltre momenti speciali dedicati alla cinofilia, con le premiazioni delle prove regionali toscane e provinciali di Grosseto che si terranno il 26 aprile presso lo spazio allestito dello stand, arricchite dalla presenza del Presidente regionale Federcaccia Toscana UCT Marco Salvadori e del Presidente Nazionale Massimo Buconi.

Inoltre, la mattina del 27 aprile, sempre allo stand Federcaccia, si terrà la presentazione del libro di Giovanni Doddoli “Volpe e Cacciatori”, che rappresenta anche – fra le altre cose – un utile manuale sulla gestione di questa specie.

Ricordiamo infine che i Federcacciatori potranno acquistare il biglietto di ingresso al prezzo ridotto di €6,00 presentando la propria tessera di Federcaccia alla biglietteria generale. Lo stesso biglietto consentirà anche l’accesso alla Fiera del Madonnino, la tradizionale fiera toscana dell’agricoltura.

Insomma, ci sono tantissimi motivi per visitare lo stand di Federcaccia al Game Fair di Braccagni in Provincia di Grosseto, presso la Fiera del Madonnino, dal 25 al 28 aprile prossimi.

Vi aspettiamo numerosi!