FIDC-UCT: APPROVATO OGGI DALLA GIUNTA REGIONALE IL CALENDARIO VENATORIO 2023/24

460
La Giunta Regionale Toscana, su proposta della Vice Presidente Saccardi, ha approvato nella seduta odierna il testo del nuovo Calendario Venatorio regionale per la stagione 2023/24 che avrà inizio domenica 17 Settembre 2023 e terminerà il 31 Gennaio 2024.
Un atto indispensabile che afferma la certezza del diritto per i cacciatori toscani, rafforzato dalle recenti sentenze del Tar e del Consiglio di Stato sulla delibera dello scorso anno, del quale per il momento non è stato diffuso il testo integrale che sarà nostra cura pubblicare appena possibile, rimandando ulteriori eventuali informazioni e considerazioni.
Nei giorni scorsi FIDC-UCT aveva già avuto modo di inviare un contributo tecnico redatto dal competente Ufficio Studi e Ricerche di Federcaccia Nazionale sui principali aspetti riguardanti gli ultimi studi e contributi tecnico scientifici a sostegno dei tempi e del prelievo venatorio delle specie cacciabili, con particolare riferimento all’avifauna migratoria.
Dalle notizie dell’ultim’ora raccolte presso l’assessorato competente, il nuovo calendario sembra non discostarsi da quello delle passate stagioni, riconfermando un impianto ormai consolidato nella nostra Regione, con la novità dell’inserimento tra le specie oggetto di prelievo del Moriglione, e della Tortora dal collare come ulteriore specie in deroga.
Ferme restando le date di apertura e chiusura della caccia (terza domenica di settembre/ 31 gennaio) è previsto lo svolgimento della pre apertura, che comunque verrà disciplinata con apposita delibera che sarà approvata successivamente.
Come sopra evidenziato, sarà nostra cura pubblicare appena possibile il testo completo del provvedimento corredato dalle misure specifiche relative agli allegati provinciali.
La Segreteria Fidc-Uct