FIDC PIEMONTE. LA FINE DI UNA BRUTTA STORIA

220

 

Su sua richiesta lo stesso pm ha disposto l’assoluzione con la formula ampia “perché il reato non sussiste”. Si chiude così la vicenda su “Lepus aliena” che ebbe gran riscontro mediatico anni or sono e che coinvolse esponenti FIdC e la stessa immagine Associativa.

Una vicenda che ha visto purtroppo ancora una volta protagonista un eccesso di sommario “giustizialismo fai da te”, a cui lasciamo ora “certezze della magistratura” con cui in coscienza confrontarsi.

La vicenda ripercorsa da LANUOVAPROVINCIA.IT Asti, il presidente di Federcaccia assolto dall’accusa di truffa – La Nuova Provincia