CINOFILIA CCT: UN WEEK END DI PREMIAZIONI A SIENA E GROSSETTO

10

E’ stato un week-end all’insegna delle premiazioni per la cinofilia “da seguita”, quello appena trascorso, per le Provincie di Siena e Grosseto.

Sabato sera a Poggibonsi in Provincia di Siena, presso la splendida struttura dell’Agriturismo Saletta, si sono svolte infatti le premiazioni di due prove di riferimento per la cinofilia della Federcaccia di Siena e della CCT Provinciale Senese: quelle del Trofeo Memorial Enzo Zani, prova con finale riconosciuta ENCI in terreno libero dedicato alla categoria “singoli”, e quelle Trofeo Val D’Elsa della CCT per “singoli” e “coppie”, valevole come selezione per il campionato Regionale CCT.

Una bellissima serata organizzata dall’ideatore delle due prove Giovanni Cardinali, che supportato dal giudice CCT responsabile del Trofeo Val D’Elsa Stefano Capitani, ha sancito la conclusione per quest’anno dell’attività cinofila Provinciale, in un clima dove la passione per la cinofilia, la sportività e la socialità tipica dell’ambiente venatorio hanno prevalso su tutto.

La premiazione ha assunto poi ancor più valore grazie al grande numero di giovani cinofili presenti, che grazie alle prove dei loro fedeli ausiliari, si sono garantiti una posizione finale di spicco nelle classifiche delle due manifestazioni assieme ai bellissimi premi in cristallo.

Un Ringraziamento particolare infine va’ a Franco Parrini della Federcaccia di Siena non solo per aver premiato i vincitori, ma anche per aver ricordato l’importanza del ricambio generazionale garantito dai giovani cinofili per la salvaguardia di una passione, quella per la cinofilia venatoria, che non conosce età, e che come individui ed associazioni, abbiamo il dovere di difendere e coltivare.

Sempre Sabato ma a Gavorrano, in Provincia di Grosseto, ed in occasione della Festa Maremmana organizzata dalla CCT Locale, si sono svolte le premiazioni delle tre selezioni valevoli per accedere al campionato Provinciale Grossetano: il Trofeo Gino Sozzi, il Trofeo Niccolini ed il Trofeo Monte Amiata (di cui abbiamo già avuto modo di scrivere).

Anche qui indubbiamente è stata la bellissima cornice garantita dalla festa a sancire il successo per una premiazione che ha davvero il sapore delle ripartenza, come ha avuto modo di ricordare il Presidente della Federcaccia Provinciale di Grosseto Davide Senserini, intervenuto per le Premiazioni, durante il suo intervento.

Un ringraziamento Particolare infine lo vogliamo dedicare a Claudio Sozzi ed a tutti i collaboratori della CCT Provinciale di Grosseto per il grande impegno profuso durante lo svolgimento di tutte le prove. Anche in questo caso la presenza di nuovi giovani appassionati, concorrenti e collaboratori, non può che far ben sperare per i prossimi anni.

Arrivederci al prossimo anno!

La Segreteria CCT