A TARQUINIA UN SUCCESSO LA 1^ FESTA DEL CACCIATORE

674

Nel lido di Tarquinia si è svolta in due serate la prima Festa del Cacciatore, organizzata dall’Associazione “Gli sparatori di Tarquinia”, nata da una costola degli Sparatori del Cristo Risorto per valorizzare le antiche tradizioni dell’attività venatoria.

La collaborazione con la Sezione Federcaccia locale è intrecciata dagli stessi iscritti, che hanno fondato l’Associazione in collaborazione con altri cittadini.

Sono state due serate in piazza, all’insegna della buona cucina e delle tradizioni, dell’amicizia e della voglia di stare insieme. Nella piazza, oltre allo stand della Federcaccia, erano presenti altri punti di interesse per i numerosi intervenuti.

Il ricavato delle serate è stato devoluto alla locale Delegazione della Croce Rossa Italiana per l’acquisto di un defibrillatore che verrà messo a disposizione del territorio. Il Presidente dell’Associazione “Gli Sparatori di Tarquinia” Antonio Mancini e il Presidente della Sezione Federcaccia Franco Mariani ringraziano le Autorità intervenute e quanti hanno contribuito all’evento.