VENETO. TAR RIGETTA RICHIESTA SOSPENSIVA LAC

385

 

Nella serata di ieri il Tribunale Amministrativo Regionale del Veneto ha rigettato l’istanza di misure cautelari monocratiche, ovvero la sospensiva del calendario venatorio richiesta dalla LAC, fissando la trattazione collegiale nella camera di consiglio del 19 ottobre prossimo.

Nel pdf allegato il Decreto con le motivazioni addotte dal Tribunale.