TORNA LA FIERA DEGLI UCCELLI DI SARNICO: APPUNTAMENTO IL 15 AGOSTO AL LIDO NETTUNO

402

Dopo le difficoltà organizzative avute lo scorso anno con il cambio di sede, torna al Lido Nettuno la Fiera degli Uccelli e dei Cani da caccia, a cura della sezione di Federcaccia Sarnico nella storica area.

Nella giornata di Ferragosto, in versione leggermente rivista nell’orario per far fronte al caldo pomeridiano, prenderà il via la consueta sagra, iscritta nel circuito AMOV. In questo parco di 24000 metri quadrati non mancheranno certo le attività. Alle 6 avrà inizio la tradizionale gara canora, con bottacci, sasselli, merli, fringuelli, allodole, tordine e cardellini e lucherini a farla da padroni.

A giudicare i migliori cantori tra i circa 300 uccelli iscritti ci sarà la giuria AMOV. Successivamente, verso le 11:30 si sfideranno sul palco i chioccolatori della zona, riproducendo fedelmente il canto dei richiami sia a bocca libera che con l’ausilio di particolari fischietti. Come capita spesso negli ultimi anni non mancherà la dimostrazione del campione di chioccolo Loris Dal Maistro.

In contemporanea alla gara di canto, ma in una zona riparata in modo da non recare disturbo alla stessa, ci sarà la possibilità di osservare gli esperti addestratori di rapaci del gruppo Do.C Falconry: durante la manifestazione sarà possibile fare fotografie alla bellissima aquila reale ad esempio, fare domande ai falconieri riguardo questa antichissima forma di caccia e qualche fortunato potrà addirittura provare l’ebrezza di tenere al polso un falco o un gufo. Alle 10: 30 seguirà la mostra canina dove il giudice internazionale, Dott. Di Napoli, esaminerà la bellezza dei singoli soggetti, decretando poi il miglior cane per singola specie e il Best in show di tutta la manifestazione.