FOGGIA. UN INTERVENTO PROVVIDENZIALE

406

 

Tragedia sfiorata questa mattina sul lago di Lesina, dove un pescatore ha rischiato di annegare anche per il forte shock termico causato dalla caduta nell’acqua gelata, e solo l’intervento deciso e tempestivo di alcuni cacciatori ha evitato il peggio.

L’articolo non riporta i nomi dei cacciatori che si sono resi protagonisti del salvataggio e quello che conta è ovviamente che il malcapitato sia stato soccorso e messo in sicurezza, ma Federcaccia Nazionale ci tiene a ringraziare pubblicamente i cacciatori intervenuti. Lo avremmo fatto comunque, ma non possiamo nascondere che ci ha fatto particolarmente piacere scoprire che fanno tutti parte della nostra Associazione. In particolare l’intervento determinante è stato quello di Marcello Stoduto, vicepresidente provinciale di Foggia, che non ha esitato a gettarsi in acqua e a mettere in salvo l’uomo prima dell’intervento dei soccorritori, prontamente allertati.

Un episodio che fa onore ai protagonisti, prima di tutto come uomini e come cacciatori.

Qui l’articolo di Foggiatoday: https://www.foggiatoday.it/cronaca/pescatore-salvato-ipotermia-lago-lesina.html