FIDC CASAZZA “PALADINI DEL TERRITORIO”, AL LAVORO PER IL RIPULIRE IL TORRENTE DRIONE

287

Fino al 29 maggio Fondazione Una Onlus ha organizzato l’operazione “Paladini del Territorio, l’iniziativa nata sulla spinta del mondo venatorio per contribuire attivamente alla preservazione e cura delle aree verdi e, in generale, dell’ambiente. Protagonisti saranno i cacciatori e i cittadini di diverse regioni e province italiane, che insieme metteranno a punto un’ organica opera di pulizia delle aree colpite dall’inquinamento. In particolare, saranno 90 le attività di recupero e salvaguardia dell’ambiente previste in 14 diverse regioni, per una partecipazione totale di oltre 2000 persone, che hanno risposto con grande entusiasmo all’appello di Fondazione UNA. Ogni associazione locale ha deciso di intervenire e di programmare attività specifiche per rispondere alle necessità caratteristiche di ciascun territorio. In Lombardia sono state confermate 20 attività di pulizia di boschi, sentieri, aree urbane ed argini di fiume, localizzate nelle province di Bergamo, Brescia, Lecco e Monza-Brianza. Lo scorso week end, in occasione della giornata mondiale della biodiversità, il gruppo dei cacciatori Casazza iscritti a Federcaccia si sono messi in prima linea pulendo il greto del torrente Drione di Casazza, un intervento realizzato con il patrocinio del comune di Casazza e della Fondazione UNA.