FIDC BERGAMO. CORSO PER RILEVATORE BIOMETRICO: ISCRIZIONI APERTE FINO AL 10 DICEMBRE

385

 

Un altro appuntamento legato alla formazione dei cacciatori da parte di Federcaccia Bergamo. L’associazione provinciale guidata da Michele Bornaghi organizza in collaborazione con Uncza- Unione Cacciatori Zona Alpi e con lo studio associato AlpVet un corso in presenza per rilevatore biometrico, uno dei numerosi corsi degli ultimi mesi che contribuiscono a formare centinaia di cacciatori. Le iscrizioni si ricevono entro il 10 dicembre presso la sede di Federacccia Bergamo in via Serassi 13 a Bergamo o contattando lo 035/225379: il corso sarà di 5 lezioni, oltre all’esercitazione pratica, e si terrà nei giorni 18, 21, 25 28 gennaio e l’1 e 5 febbraio. Nel momento in cui il numero degli iscritti sarà rilevante, i partecipanti potrebbero essere divisi in gruppi: uno serale ed uno pomeridiano in base alle esigenze dei partecipanti, oppure suddivisi in base alla provenienza territoriale. Per partecipare è naturalmente necessario possedere il green pass. La scheda di partecipazione al corso è scaricabile sul sito www.federcacciabergamo.it. Il ricco programma inizierà il 18 gennaio con lo studio dell’etica e della professionalità del rilevatore biometrico, e si parlerà del centro di controllo e della raccolta dei dati. I grandi protagonisti saranno naturalmente gli animali, che verranno studiati nelle varie giornate di corso, a partire dai cervidi, passando ai bovidi e al cinghiale. Durante la prima lezione di febbraio, invece, si parlerà nel corso dell’ultima lezione dei prelievi in ordine sanitario nell’ambito del piano di monitoraggio della fauna selvatica, mentre il 5 febbraio si concluderà con l’esercitazione pratica, la valutazione delle classi di età mediante la valutazione di trofei e mandibole di ungulati selvatici e la visita presso il centro di controllo.