CONIGLIO SELVATICO. FEDERCACCIA CATANIA E LE CACCIATRICI FEDERCACCIA A SUPPORTO DELLA RIPARTIZIONE FAUNISTICO VENATORIA

676

 

Si è conclusa con successo la fase del Censimento del Coniglio Selvatico, nel territorio della Città Metropolitana di Catania, iniziata lo scorso mese di Luglio, che ha visto impegnata in prima linea Federcaccia Catania e le Cacciatrici.

Diverse sono state le aree del territorio provinciale oggetto di monitoraggio, a coadiuvare i tecnici faunistici è stato il personale della Sezione Provinciale di Catania nelle persone di Francesco Bucolo, Benedetto Di Martino, Romina Patanè, Giuseppe Scandurra, Antonio Rao, Antonino Galvagno, Giovanni Stancampiano. Il presidente provinciale Nello Di Bella, appurate le risultanze, auspica fiducioso che venga emanato, dall’Assessorato Regionale, l’apposito decreto che autorizzi il prelievo del coniglio selvatico per la stagione venatoria che a breve inizierà. Federcaccia Catania ha risposto attivamente ed in modo celere alla richiesta, avanzata dalla Pubblica Amministrazione, che ha ricadute positive sulle attività dei propri tesserati e del Cacciatore in generale.