CIA PIEMONTE: SERVONO INTERVENTI URGENTI PER FERMARE I CINGHIALI

169

“Da anni denunciamo invano l’estrema gravità della situazione legata al proliferare incontrollato degli animali selvatici nei nostri campi e sulle strade. Oltre ai danni causati costantemente all’agricoltura, siamo di fronte a un problema di sicurezza che non può più attendere rinvii o eccezioni normative. Esprimo, a nome di Cia-Agricoltori Italiani Piemonte, la più sincera vicinanza alla famiglia della donna che ha perso la vita nell’incidente stradale causato da un cinghiale a Villanova Mondovì, nel Cuneese. Non credo occorrano altre parole per invocare ancora una volta l’intervento delle Istituzioni, perché facciano al più presto, e bene, il loro dovere a tutela della popolazione”. Così Gabriele Carenini, presidente di Cia Piemonte, sull’incidente avvenuto ieri sera a Villanova Mondovì, nel Cuneese.

(Fonte CIA)