BILANCIO IDROLOGICO NAZIONALE. AGGIORNAMENTO AL 2022

219

 

Nell’ambito delle proprie attività nazionali di idrologia operativa, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale ha sviluppato un modello distribuito denominato BIGBANG – Bilancio Idrologico GIS BAsed a scala Nazionale su Griglia regolare per la valutazione mensile delle componenti del bilancio idrologico, la cui metodologia è descritta nel Rapporto ISPRA n. 339/2021.

Sulla base delle stime prodotte dalla versione 7.0 del modello BIGBANG, il presente rapporto fornisce, in un contesto idrologico omogeneo a livello nazionale, un focus sul deficit di precipitazione e conseguentemente di disponibilità naturale di risorsa idrica rinnovabile che ha caratterizzato l’anno 2022. Come mostrato nelle valutazioni riportate, il Paese ha toccato nel 2022 il minimo storico, dal 1951 a oggi, di disponibilità annua di risorsa idrica, situazione aggravata anche da valori di temperature sopra la media, che hanno aumentato la quota di evapotraspirazione. È analizzata nel rapporto anche la grave e persistente siccità che ha interessato l’Italia nel 2022 e che in, alcune aree del territorio, si è manifestata già a fine 2021 ed è perdurata fino ai primi mesi del 2023. Le analisi mostrano che, ove si consideri come indicatore di gravità della siccità la percentuale di territorio nazionale che è stata soggetto durante lo stesso anno a siccità estrema, il 2022 è stato il sesto anno più siccitoso in Italia dal 1952.

Pubblicazione disponibile solo in formato elettronico

Scarica il rapporto

(Fonte ISPRA)