A VIADANA (MN) VERIFICA ZOOTECNICA PER CANI DA SEGUITA SU LEPRE

399

 

Si è svolta nei giorni 5 e 6 agosto 2023 la prova di lavoro per cani da seguita su lepre con CAC organizzata dalla sezione S.I.P.S. di Mantova in collaborazione con l’Ambito Territoriale di Caccia MN 3 e le associazioni venatorie Federcaccia, Arci Caccia, Libera Caccia ed Enal Caccia.

Centro logistico della prova quest’anno è stato il bar “La Terrazza” di Sabbioneta dotato di ampio parcheggio idoneo per questo tipo di manifestazione.

Numerosa la partecipazione dei concorrenti con anticipata chiusura delle iscrizioni per il conseguimento dei posti a disposizione, 95 nelle due giornate, provenienti dalle regioni limitrofe oltre che naturalmente dalla Lombardia.

Nelle due giornate di prove, valide anche per il campionato provinciale, si sono confrontate 40 mute, 30 coppie e 25 singoli che hanno consentito la formazione di 12 batterie in categoria iscritti e 8 in categoria libera.

In totale sono stati presentati 270 soggetti appartenenti a diverse razze del cane da seguita che sono stati oggetto dell’attenta e competente valutazione degli esperti giudici dell’ENCI sigg. Cristofolini Piero, Dellagiovanna Pietro, Montanari Giovanni, Taraschi Sandro, Virgili Franco, Zani Gastone per la categoria A e dei giudici federali Lottardi Sergio, Lui Graziano, Rizzi Massimo e Zeppellini Paolo, per la categoria B che, grazie alla loro professionalità e coadiuvati da un’ottima squadra di accompagnatori hanno permesso il corretto svolgimento della prova.

I terreni della prova siti nei comuni di Viadana, Dosolo, Sabbioneta, Rivarolo Mantovano, Gazzuolo e San Martino dell’Argine, messi a disposizione dall’ATC MN3 sono i tipici areali del basso mantovano che in questo periodo sono costituiti da stoppie, medicai, coltivazioni cerealicole, melonaie, qualche frutteto e vigneti.

Aree ampie senza limitazioni dovute alla presenza di strade o abitazioni, con la sola presenza di lepri (in alcune zone circoscritte anche minilepri), fagiani e qualche volpe.

Nonostante i temporali nella notte di venerdì fino a metà mattinata di sabato, condizioni climatiche che non hanno certamente favorito l’olfattazione dei segugi, la buona presenza di lepri ha consentito, nelle due giornate, uno svolgimento dei turni di prova in cui i segugi hanno avuto la possibilità di incontrare il selvatico e di compiere anche dei lavori pregevoli ottenendo diverse qualifiche.

La manifestazione si è conclusa con il classico pranzo conviviale e con le premiazioni dei migliori soggetti da parte del presidente della sezione SIPS di Mantova Agostino Scovoli, del direttore dell’ATC MN3 Mauro Vaccari e di Bruno Mangoni.

Momenti di commozione durante la premiazione del trofeo dedicato alla memoria del compianto Gianni Orlandelli segugista viadanese, del trofeo Sandro Gelmini ricordato dagli amici di caccia e del trofeo Varotti Giancarlo.

Di rito i ringraziamenti, in primis a Bruno Mangoni coordinatore organizzativo, ad Agostino Scovoli presidente provinciale della “PROSEGUGIO”, al direttore dell’ATC MN 3 Mauro Vaccari, agli agricoltori che hanno messo a disposizione i terreni, ai giudici, agli accompagnatori attenti e profondi conoscitori delle zone di sciolta, agli sponsor tutti e infine ai concorrenti e ai loro ausiliari che hanno contribuito al buon svolgimento della manifestazione. (Carlo Formici)

CLASSIFICHE FINALI

CATEGORIA ISCRITTI “A”

SABATO 5 AGOSTO 2023

MIGLIOR SINGOLO

ETTORE beagle di MARIO LIVRAGA

MIGLIOR COPPIA

FULL, CHICCA segugi italiani pelo forte nero focati di SETTIMO CANELLA

MIGLIOR MUTA

ZAMPINA 2, ZINT, ZINA, MIRCA 2, PEPPINA 2, FURBA segugi italiani pelo raso nero focati dei F.lli SOZZI

DOMENICA 6 AGOSTO 2023

MIGLIOR SINGOLO

BENJI segugio italiano pelo forte nero focato di DIEGO VAROTTI

MIGLIOR COPPIA

LUCIO, ROBERTO segugi italiani pelo forte nero focato di MARCO MOLINARI

MIGLIOR MUTA

BOSCO, ALI, PIPPO, MORENO, BALDO segugi italiani pelo raso nero focati di GIUSEPPE CORDIOLI

MIGLIOR SOGGETTO DELLE DUE GIORNATE

BENJI segugio italiano pelo forte nero focato di DIEGO VAROTTI

CATEGORIA LIBERA “B”

MIGLIOR SINGOLO

AMBRA bervein di CATELLANI MAURIZIO

MIGLIOR COPPIA

YUMA, SHARON segugi italiani pelo forte nero focati di BRUNO MANGONI

MIGLIOR MUTA

BLANCHE, MARGOT, RED, DESIREE, DORIS Petit bleu de gascogne di IVANO TRECCANI

MIGLIOR SOGGETTO DELLE DUE GIORNATE

TOSCA segugio italiano pelo forte nero focato di DIEGO VAROTTI

MEMORIAL GIANNI ORLANDELLI

BALTO 2 segugio dell’appennino pelo raso fulvo di CARLO FORMICI

MEMORIAL SANDRO GELMINI

BALTO 2 segugio dell’appennino pelo raso fulvo di CARLO FORMICI

MEMORIAL GIANCARLO VAROTTI

ZOE segugio italiano pelo forte nero focato di DIEGO VAROTTI