TOSCANA. RENDICONTAZIONE PRELIEVO IN DEROGA DELLO STORNO: ECCO LE NUOVE DATE

12

Ai fini di fornire una puntuale informazione a tutti i cacciatori interessati al prelievo venatorio in deroga della specie Storno, a seguito della comunicazione dei competenti uffici della Regione Toscana, si informa che a seguito del raggiungimento della soglia dei 12.500 capi già abbattuti le successive rendicontazioni dovranno avvenire con cadenza settimanale; di seguito riportiamo le date previste per la rendicontazione:

Ø Martedì 29 Novembre

Ø Martedì 6 Dicembre

Ø Martedì 13 Dicembre

Ø Martedì 20 Dicembre

 

Per tutti coloro che ne avessero necessità ricordiamo di inviare entro e non oltre la mezzanotte di lunedì 28 novembre, l’apposito modulo compilato, all’indirizzo email dedicato cctstorno@gmail.com con allegato copia di documento in corso di validità; tutte le nostre sezioni territoriali saranno a disposizione per dare assistenza e supporto a tutti i cacciatori.

Nel richiedere ai competenti uffici della Regione Toscana, così come previsto dalla Delibera Regionale n° 645 del 13.06.2022, di procedere alla richiesta di ampliamento del piano di prelievo della specie a ISPRA, ricordiamo inoltre che in caso di superamento del limite massimo di storni abbattibili previsto a livello regionale, il prelievo potrà essere effettuato solo dai cacciatori in possesso del tesserino venatorio digitale App Toscaccia.

Tale eventualità sarà resa nota con la massima tempestività direttamente dalla regione Toscana attraverso la pagina web del settore Attività Faunistico Venatoria.

Sarà comunque anche nostra cura dare eventuale e tempestiva informazione attraverso i nostri canali informativi. (FEDERCACCIA TOSCANA – UNIONE CACCIATORI TOSCANI)