NON È GOLA, MA SENSO CIVICO

267

“Il ragù di cinghiale è un servizio alla comunità”. Così titola quest’oggi la sua “preghiera” sul Foglio quotidiano Camillo Langone, corredandola anche di una sua splendida foto del piatto che cita.

“Non è vero che sono egoista e insensibile” scrive Langone. “Non sempre e non del tutto, almeno. Ad esempio, a mia discolpa: quando nel menù vedo del cinghiale, come mi è capitato l’altro giorno alla Locanda Appennino di Predappio sotto forma di tortelli al ragù di cinghiale, comincio a pensare alle mamme in macchina la sera sulle strade appunto dell’Appennino, poi penso alle donne in bici elettrica che dopo il lavoro tornano a casa sulle colline di Firenze, poi penso alle ragazze in scooter che passano al tramonto vicino ai parchi di Roma nord, e mi intenerisco, e quel cinghiale lo stermino”.

(Fonte https://www.ilfoglio.it/preghiera/2022/01/13/news/il-ragu-di-cinghiale-e-un-servizio-alla-comunita–3538535/)