MARCHE. AL VAGLIO UNA PRIMA BOZZA DEL CALENDARIO VENATORIO 2023 -2024

347

In data 14 Marzo 2023 si è tenuta una riunione tra i componenti delle associazioni faunistico – venatorie regionali e i funzionari del settore delle politiche faunistiche venatorie della Regione Marche.

La riunione ha avuto luogo allo scopo di vagliare una prima bozza del calendario venatorio regionale per la stagione venatoria 2023-2024.

Le varie componenti si sono trovate d’accordo in linea di massima sulle proposte che, salvo alcuni aggiustamenti, verranno ratificate all’interno di un documento preventivo da inviare all’ISPRA per una valutazione preventiva.

Tra i vari aspetti condivisi è stata plaudita la volontà dell’assessore di creare con anticipo, rispetto a quanto non accadesse in passato, la proposta da porre al vaglio dell’ISPRA.

Le associazioni hanno manifestato apprezzamento alla proposta.

La riunione si è svolta sia in presenza con la partecipazione tra gli altri anche dell’assessore regionale Dott. Antonini Andrea Maria sia da remoto per quanti non potessero essere nella sede regionale.

Partono, con un cauto ottimismo, i lavori per garantire anche per la prossima stagione venatoria un calendario venatorio soddisfacente all’altezza della tradizione venatoria che contraddistingue la Regione Marche. (Fonte Settore Politiche Faunistico Venatorie Regione Marche)