FIDC PUGLIA. ISTRUZIONI PER L’ABILITAZIONE AL PRELIEVO DELLA TORTORA IN PRE-APERTURA

1079

 

 

Il 2 marzo 2022, la Conferenza Stato Regioni ha approvato il Piano di gestione nazionale della Tortora selvatica, specie considerata in cattivo stato di conservazione secondo le classificazioni internazionali riconosciute.

Tale documento permette di recepire a livello nazionale le indicazioni Comunitarie (Piano di gestione europeo, Fisher et al. 2018) circa la gestione e la conservazione di questa specie, e di declinarle a livello regionale per inserire la tortora nel calendario venatorio 2023-2024.

PERCHÉ È IMPORTANTE ADEGUARSI AL NUOVO SISTEMA DI SEGNATURA DEL CAPO ABBATTUTO?

Secondo il Piano di Azione europeo della specie, il prelievo massimo consentito annualmente corrisponde al 50%, rispetto agli abbattimenti segnalati nella precedente stagione venatoria. Ne consegue che se la Regione, quindi ISPRA, non riceve dati o ne riceve pochi, potrà concedere un carniere estremamente limitato, o addirittura non ci saranno i numeri per inserire la specie nel calendario delle prossime stagioni venatorie.

Regione Puglia, con DGR n. 1054 del 27/07/2023, ha deciso di adottare il Tesserino Venatorio Elettronico per la rendicontazione dei prelievi in tempo reale; per fare questo ha deciso di avvalersi dell’APP XCaccia, che molti di voi già utilizzano.

Vista l’importanza di questa innovazione, e allo stesso tempo le difficoltà che questa comporta per alcuni di noi, Federcaccia Puglia ha deciso di supportare i suoi associati nell’acquisizione del sistema e nella registrazione sul portale dedicato (https://eos.xcaccia.it/) obbligatoria entro il 29 agosto 2023.

 

PRE-APERTURA CACCIA ALLA TORTORA SELVATICA STAGIONE VENATORIA 2023/2024: TERMINI E MODALITÀ PER IL PRELIEVO

  • QUANDO: nei giorni 03, 06 e 10 settembre 2023, fino alle ore 12;
  • DOVE: nei territori destinati alla caccia programmata e nelle A.F.V. debitamente autorizzate;
  • COME: unicamente da appostamento temporaneo.

FEDERCACCIA PUGLIA ha deciso di realizzare un documento per guidarvi passo dopo passo nella procedura da eseguire per richiedere e acquisire l’abilitazione al prelievo della tortora nei giorni di pre-apertura, in Regione Puglia. Trovare le istruzioni nelle pagine seguenti.

Con l’occasione si ricorda che per essere sempre aggiornato/a sulle attività e sulle Ricerche della Federazione Italiana della Caccia, dopo aver installato l’APP Xcaccia, clicca sull’icona con il disegno degli ingranaggi, e seleziona la voce “Associazione Venatoria” dal menù a tendina. Dichiara di essere un Federcacciatore e inserisci il tuo codice fiscale.

 

ISTRUZIONI PER I CACCIATORI INTERESSATI, PER ESEGUIRE LA PROCEDURA DI ABILITAZIONE AL PRELIEVO DELLA TORTORA NEI GIORNI DI PRE-APERTURA

NB: il tesserino venatorio è nominativo, quindi l’indirizzo email che fornirete sarà associato al vostro nominativo e riconducibile a voi.

Si ricorda che possono essere utilizzate le stesse credenziali di accesso per XCaccia e per EOS.

Di seguito trovate le istruzioni con tutti i passaggi da effettuare, in diversi casi:

– Prima registrazione su EOS

– Utente già registrato con documenti già caricati

 

PRIMA REGISTRAZIONE SU EOS

– Digitare https://eos.xcaccia.it/

Cliccare su “REGISTRATI(tasto blu) e inserire i dati richiesti;

Dopo aver effettuato l’accesso si dovranno inserire i propri dati anagrafici, che verranno utilizzati dal sistema per compilare la domanda di abilitazione al prelievo della tortora;

Cliccare in alto a sinistra su “DASHBOARD”; apparirà la scritta “non hai ancora selezionato nessun ATC”, quindi cliccare sul tasto blu “I MIEI ATC” e scegliere uno o più ATC d’interesse presso i quali si vuole fare domanda;

Cliccare in alto a sinistra su “profilo utente” e su “i miei allegati”. Si dovranno caricare le scansioni di:

  • Porto d’armi
  • Licenza di caccia
  • Tesserino Venatorio
  • Modello di autocertificazione disponibile cliccando su “modello”

Cliccare in alto a destra su “DASHBOARD” dove troverete la seguente schermata

Cliccare su “inoltra domanda”, si aprirà una schermata in cui dovete cliccare su “PROSEGUI” o inserire gli allegati mancanti.

Verificate la correttezza dei dati, se:

  • Dati errati tornate indietro e compilate correttamente
  • Dati corretti cliccate su “conferma e inoltra”                                               

UTENTE GIA’REGISTRATO E CON DOCUMENTI GIA’ CARICATI

– Digitare https://eos.xcaccia.it/

UTENTE GIA’ REGISTRATO inserire le credenziali di accesso (sono valide anche quelle di XCACCIA) e accedere (tasto rosso);

– Cliccare in alto a destra su “dashboard” dove troverete la seguente schermata

 

Cliccare su “inoltra domanda”, si aprirà una schermata in cui dovete cliccare su “PROSEGUI” o inserire gli allegati mancanti.

Verificate la correttezza dei dati, se:

  • Dati errati tornate indietro e compilate correttamente
  • Dati corretti cliccate su “conferma e inoltra

 

PER TUTTI I CACCIATORI

Una volta inoltrata la domanda all’ATC di interesse bisognerà aspettare la restituzione del permesso, che verrà visualizzata nella dashboard. controllare il portale EOS

– Cliccare su “permesso rilasciato, visualizza dettagli” e su “scarica permesso

Aprendo l’allegato, a metà pagina, sotto il “numero di tesserino cartaceo”, troverete il “Codice” da inserire nell’APP XCACCIA per abilitare la funzione di Tesserino Venatorio Elettronico, e poter procedere al prelievo, nel rispetto della normativa vigente.

 

ATTIVAZIONE SERVIZI TESSERINO VENATORIO SU XCACCIA – REGIONE PUGLIA

Per prima cosa assicuratevi di avere l’ultima versione aggiornata dell’APP; in caso contrario, andate sul play store o sull’Apple store (se avete un iphone) e aggiornatela.

Se vi è più comodo, disinstallatela e installatela nuovamente, così sarete sicuri di avere l’ultima versione aggiornata.

 

UTENTE GIÀ REGISTRATO SU XCACCIA

Aprire l’APP XCaccia e cliccare sulle impostazioni (disegno degli ingranaggi a sinistra) Cliccate su “Tess. Venat.Elettronico – TVE

Appare la seguente schermata, in cui inserire i dati richiesti: il codice di attivazione è quello che è stato generato in EOS

Cliccare in basso a destra sul tasto “Avanti”; apparirà un messaggio “sei stato certificato per la caccia alla tortora”.

LA PROCEDURA DI ABILITAZIONE AL PRELIEVO DELLA TORTORA È TERMINATA. A CONFERMA DELLA CORRETTA ESECUZIONE VEDRETE IL LOGO DEL TVE IN ALTO A SINISTRA

 

 

E IL NOME DELLA VERSIONE, CON L’AGGIUNTA DELLA SCRITTA “TVE” A DESTRA