FIDC POTENZA. “UNA GIORNATA AL SUD” CON I DACHSBRACKE

24

 

Si è tenuto domenica 16 giugno presso la ZAC Aria Silvana di Potenza un raduno amatoriale della razza alpenlaendische dachsbracke con prova attitudinale.

La manifestazione voluta e organizzata da Rocco Lasala, referente commissione segugistica di Federcaccia Potenza, ha visto la presenza di una quindicina di cani di razza dachsbracke impegnati a sostenere una prova amatoriale a singolo su cinghiale, giudicata da Piergiorgio Singetta, giudice FIdC.

Questa manifestazione, denominata “Una Giornata al Sud”, aveva lo scopo di divulgare e far conoscere questo piccolo grande segugio che sta sempre più entusiasmando anche al Sud Italia.

La partecipazione così numerosa testimonia interesse e passione crescente per questa razza e questo sodalizio con le regioni del Centro Sud (presenti Basilicata, Campania, Puglia e Calabria)voluto e portato avanti da Rocco Lasala sarà motivo di stimolo e di avvicinamento all’Associazione Specializzata.

Dopo la manifestazione, tutti i concorrenti sono stati a pranzo nel cosiddetto Casone di caccia della squadra Mefite di Vaglio Basilicata (PZ) ospiti degli amici FIdC Luciano Accetta e Rocco Lasala, che hanno preparato e fatto gustare un ottimo pranzo a base delle trasformazioni più insolite di carne di cinghiale.

È da osservare che queste prove oltre a selezionare soggetti validi, dovrebbero selezionare anche gli uomini che vi si dedicano e sicuramente la Federcaccia di Potenza ha una risorsa nelle capacità dei suoi uomini, sia nel corpo giudicante sia negli organizzatori e in tutto lo staff rinnovato. Federcaccia è e deve essere sempre la più grande famiglia dei Cacciatori.

Questa la classifica finale

1 classificato Tom di Messina Lucio

2 classificato Jack di Cosanti Bonaventura

3 classificato Balù di Accetta Luciano