CORSO IL 55° CAMPIONATO S.UBERTO A SQUADRE. VINCE LA LOMBARDIA

1346

 

Si è svolta sabato 3 e domenica 4 giugno presso la Zona Addestramento Cani di tipo “B” “MONNA PICA” di Fiuggi (FR) la finale nazionale del 55° Campionato Italiano “Trofeo S. Uberto a Squadre.

La giornata di sabato è stata caratterizzata da una pioggia copiosa a metà mattinata che ha creato difficoltà ai concorrenti e ai loro ausiliari e ai giudici impegnati nelle batterie. Bene la giornata di domenica con qualche sprazzo di sole, che ha permesso di concludere il Campionato nei migliori dei modi.

Un ringraziamento per l’organizzazione va a tutta la struttura della sezione provinciale FIdC di Frosinone, così come a Daniela Iovine e Mauro Frasi per la cura e l’attenzione con cui hanno adempiuto al non semplice lavoro di segreteria, riservando a tutti i presenti cordialità e attenzione.

La prova si è svolta su quattro campi di gara impiegando come selvaggina starne e pernici che hanno evidenziato nella giornata di sabato qualche indecisione, complice il maltempo, per rifarsi nella giornata di domenica, quando hanno messo a dura prova concorrenti e cani.

La giuria, composta da Giovanni De Luca (Puglia), Angelo Longo (Lazio), Paolo Pini (Emilia Romagna) e Dennis Zuccarini (Abruzzo) ha valutato i concorrenti in gara in modo imparziale e soddisfacente. L’operato dei giudici infatti è stato apprezzato con grande condivisione da parte di tutti i partecipanti, che nulla hanno eccepito all’ufficialità della classifica finale delle quattro batterie delle due giornate di gara.

Dalla segreteria con grande soddisfazione è stata registrata la presenza di 36 squadre con un totale di 144 concorrenti, sancendo questa edizione sicuramente come una delle più partecipate se non la più partecipata in assoluto nella storia del S. Uberto.

Presenti alla manifestazione il Delegato nazionale alle attività sportive Aldo Pompetti, il Coordinatore e responsabile nazionale S. Uberto cani da ferma Luigi Chiappetta, il responsabile nazionale per cani da cerca Alberto Dandolo e il selezionatore per il Mondiale 2023 Fabrizio Muccioli.

Al termine dei due giorni di gara, trascorsi come sempre all’insegna del più sano agonismo e amicizia, il delegato Cosimo Colucci ha espresso il suo ringraziamento a tutti i concorrenti intervenuti per il grande rispetto e sportività manifestata, la sezione provinciale FIdC di Frosinone nella persona del suo Presidente provinciale Alessandro Filippi e tutti coloro che con grande impegno hanno sostenuto e concorso alla buona riuscita del 55° Campionato Italiano S. Uberto a squadre.

Come da regolamento il punteggio maggiore della prova dà la possibilità di accesso alla selezione del Campionato del mondo ed è stato appannaggio con un punteggio ex aequo di 87 punti di Norman Rota e Elio Mascheretti.

CLASSIFICA FINALE

1^ Squadra Classificata: Lombardia, punti 245

Rota Norman – Mascheretti Elio – Locatelli Livio – Marchetti Matteo

 

2^ Squadra Classificata: Sardegna 1, punti 244

Soddu Luca – Bassu Gianfranco – Pedrini Andrea – Teribint Marco

 

3^ Squadra Classificata: Sardegna 2, punti 225

Piras Andrea – Canetto Andrea – Mattana Andrea – Schievenin Guido