CACCIA, MAZZALI (FDI): GIUNTA LOMBARDIA RECEPISCE MIO ODG E TOGLIE LIMITE MASSIMO 12 INGRANDIMENTI IN ZONA ALPI

541

“La decisione della Giunta di Regione Lombardia di abrogare il limite massimo, finora vigente, di 12 ingrandimenti per i cannocchiali di puntamento installati sulle carabine, deriva da un mio ordine del giorno presentato nel novembre 2020.

Sono soddisfatta quindi che la mia proposta abbia prima trovato accoglimento in Consiglio e adesso sia stata tradotta in azione concreta dalla giunta con deliberazione n. XI/5732. Nel mio ordine del giorno impegnavo la Giunta “a prevedere una modifica del Regolamento regionale che consenta l’utilizzo di ottiche di puntamento con fattore di ingrandimento superiore a 12”, al fine di una corretta attività venatoria e con particolare riferimento alla caccia di selezione”.

Grazie a questa richiesta è arrivata la delibera per la zona Alpi, motivata per “consentire l’azione di caccia in condizioni di maggior sicurezza per i cacciatori che non devono avvicinarsi troppo agli animali e consentire maggiore precisione di tiro in ambienti complessi dal punto di vista geomorfologico e ambientale. Tali ottiche sono altresì idonee a compensare la progressiva riduzione della luce naturale dopo il tramonto”.”

Lo dichiara Barbara Mazzali, consigliere regionale di Fratelli d’Italia.