Il Consiglio Nazionale della Federazione Italiana della Caccia

logo Federazione Italiana della CacciaLogo F.A.C.E.
1 Ottobre 2020

Benvenuti in Federcaccia Online

15 Aprile 2015
DALLE AAVV UNA RISPOSTA UNITARIA ALLA NOTA ANIMALISTA INVIATA ALLE REGIONI
< indietro

Con una nota congiunta, Enpa, Lac, Lav, Lipu e Wwf hanno inviato nei giorni scorsi alle Regioni una serie di considerazioni e proposte relative ai calendari venatori per la prossima stagione 2015/16 e alla procedura EU PILOT 6955/14.

Malgrado la fermezza dei toni usati e la dovizia dei particolari, il contenuto della missiva, come fanno notare Federcaccia, ANUUMigratoristi, Arci Caccia, Enalcaccia, Eps e Liberacaccia "è del tutto errato sia per quanto riguarda la procedura EU PILOT, sia in relazione alla stesura dei calendari venatori".

Così, a quello scritto, un palese tentativo di forzare la mano alle Istituzioni in senso fortemente antivenatorio, Federcaccia ha risposto punto per punto in modo esatto, articolato e tecnicamente fondato con un documento condiviso con le altre associazioni venatorie e inviato alle Regioni perché queste abbiano a disposizione una guida corretta e non ideologicamente viziata da posizioni preconcette che nulla hanno a che fare con il rispetto delle norme e delle Direttive, nazionali ed internazionali, e la tutela della fauna.



Roma, 15 aprile 2015 - Federazione Italiana della Caccia


In allegato il testo della lettera inviata ai Presidenti e agli Assessorati competenti



Nota inviata alle Regioni






stampa la pagina


Federazione Italiana della Caccia
Via Salaria, 298/a - 00199 Roma - Tel / Fax 06 844094217 - Cf 97015310580 - fidc@fidc.it