Notizie di Attualit� della Federazione Italiana della Caccia

logo Federazione Italiana della CacciaLogo F.A.C.E.
18 Settembre 2020

Benvenuti in Federcaccia Online
ricerca per parola chiave: anno:

< indietro

31 Agosto 2020
PIOMBO E ZONE UMIDE. FACE: INACCETTABILE LA PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

I tempi ristretti della votazione sulla proposta della Commissione per la restrizione all?€?uso del piombo, in programma il 3 settembre, non ci consentono di produrre un video con i sottotitoli in italiano, tuttavia riassumiamo di seguito i contenuti del video FACE...
Vai all'articolo completo


24 Agosto 2020
RIVEDERE LA GESTIONE DEI PREDATORI GENERALISTI

Uno studio recentissimo pubblicato sul Journal of Applied Ecology pone in evidenza il nesso negativo esistente su larga scala in Europa tra il declino degli uccelli che nidificano a terra e l?€?abbondanza dei predatori generalisti, suggerendo quindi la necessità di rivedere le strategie di gestione...
Vai all'articolo completo


06 Agosto 2020
CACCIATORI SENTINELLE A TUTELA DELLA LEPRE ITALICA

Grazie alle attività del "Progetto Lepre italica" in Sicilia è stato scoperto per la prima volta un caso di Mixomatosi in questa specie.
Vai all'articolo completo


15 Giugno 2020
PRIMO INCONTRO DEL FORUM DI COMUNITA´ DEL LIFE PERDIX

Nei mesi scorsi è stato presentato il progetto LIFE Perdix (http://www.lifeperdix.eu/).
In molti hanno manifestato il loro interesse ad essere informati e poter interagire con le attività di progetto, che ha l´obiettivo generale di reintrodurre in natura - e più nello specifico nelle Valli del Mezzano - la Starna italica (Perdix perdix italica), sino a poco tempo fa considerata estinta.
Vai all'articolo completo


05 Giugno 2020
GIORNATA DELL’AMBIENTE. PER I CACCIATORI È SEMPRE IL MOMENTO DELLA NATURA

Roma, 5 giugno 2020 - È dal 1974 – anche se la sua istituzione da parte dell´Assemblea generale delle Nazioni Unite risale a 2 anni prima – che ogni anno il 5 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata dell’Ambiente. La frase scelta per identificare questa edizione e focalizzare l’attenzione generale su una maggiore cura e un maggior coinvolgimento in prima persona alla difesa dell’ambiente è “È il momento per la Natura”. Un modo per sensibilizzare tutti noi al rispetto per gli habitat e per la biodiversità rappresentata da tutte le forme di vita che questi ospitano.
Vai all'articolo completo


03 Giugno 2020
ZOONOSI E BIODIVERSITÀ. CACCIATORI SENTINELLE

La tragica pandemia da coronavirus che ancora sta affliggendo il mondo ha posto l’attenzione globale sul valore della biodiversità e l’urgente necessità di adottare misure concrete per la sua salvaguardia...
Vai all'articolo completo


13 Maggio 2020
COME LA RICERCA SUL COMPORTAMENTO ANIMALE PUÒ MIGLIORARE IL SUCCESSO DELLE REINTRODUZIONI

È recentemente stata pubblicata una ricerca che analizza i problemi dell´allevamento in cattività dei galliformi selvatici. Molti progetti di reintroduzione o ricostituzione di queste popolazioni falliscono anche per la bassa sopravvivenza degli animali utilizzati...
Vai all'articolo completo


06 Maggio 2020
RELAZIONI TRA LA PRESENZA DI CHIROTTERI E IL RISCHIO DI TRASMISSIONE COVID-19

I pipistrelli sono stati indicati da alcuni scienziati come origine del virus Sars-CoV-2, causa della pandemia Covid-19 che da mesi sta colpendo tutto il mondo, causando moltissime vittime.
Sebbene il virus non sia stato isolato nei pipistrelli, studi recenti hanno evidenziato una forte similitudine (pari a circa il 96%) tra il genoma del Sars-CoV-2 e quello di coronavirus simile alla Sars presenti in alcune specie di pipistrelli cinesi.
Vai all'articolo completo


06 Maggio 2020
ZOONOSI: LA PANDEMIA COVID-19 E L´ILLUSIONE DELLA NATURA NON CONTAMINATA DALL´ UOMO

Durante questo drammatico periodo che vede tutti noi lottare contro il Covid-19, agente causale della pandemia da coronavirus, si discute del ruolo che la fauna selvatica può avere nel determinare la comparsa di nuovi patogeni in grado di infettare anche l´uomo.
Crediamo che, nonostante il popolo italiano si sia scoperto brulicante di virologi e epidemiologici, debba essere fatto un po´ di ordine, in primis definendo cosa siano le zoonosi, cioè una qualsiasi malattia infettiva che può essere trasmessa dagli animali, selvatici e domestici, all´uomo
Vai all'articolo completo


06 Maggio 2020
AGRICOLTURA E FAUNA SELVATICA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

Dall´Ufficio Studi e Ricerche Faunistiche e Agro-ambientali della Federazione Italiana della Caccia, alcune riflessioni sugli effetti del "lockdown" sulle dinamiche dell´agro-ambientale e dell´attività venatoria nel nostro Paese
Vai all'articolo completo


14 Aprile 2020
NELL’ALLEVAMENTO DI BIERI (LU) NASCONO LE PRIME 200 UOVA DALLE COPPIE DI STARNA ITALICA

Le prime azioni del progetto europeo Life Perdix sono andate a buon fine e la reintroduzione in natura della Starna italica si avvicina
Vai all'articolo completo


20 Marzo 2020
FEDERCACCIA PIEMONTE. SULLE SPECIE CACCIABILI UNA RISPOSTA AGLI ANIMALISTI

Alcuni giorni fa il Tavolo "Animali e ambiente", costituito da varie associazioni che hanno come propria finalità l´abolizione della caccia (LAC, LAV, ENPA e altre), ha dichiarato sul proprio sito e informato la politica Regionale circa la propria contrarietà alla proposta di modifica della legge sulla caccia piemontese, con particolare riferimento alla parte in cui equipara la Regione Piemonte alle altre regioni italiane, riammettendo alla caccia 15 specie che il precedente governo regionale aveva escluso addirittura per legge...
Vai all'articolo completo




Federazione Italiana della Caccia
Via Salaria, 298/a - 00199 Roma - Tel / Fax 06 844094217 - Cf 97015310580 - fidc@fidc.it