Cani da caccia, varie informazioni

logo Federazione Italiana della CacciaLogo F.A.C.E.
18 Febbraio 2020

Benvenuti in Federcaccia Online
Cani da seguita

SEGUGIO SVIZZERO
< indietro


Più che un singolo cane il Segugio Svizzero rappresenta una famiglia di cani di caratteristiche analoghe escluso il segugio del giura.

Eccellenti cani nello stanare la selvaggina, vigorosi e caparbi nell'inseguirla.

Il Segugio Svizzero ha una grande passione per la caccia e profonde in essa tutte le proprie energie.

La sua origine e il suo insediamento in Svizzera sono molto antichi, e fina dal XV secolo si conoscono allevamenti di segugi di qualità. Ne fecero uso sin dal 1472 i Conti Sforza di Milano per le loro cacce.

Anche in Francia, patria del segugio, il Segugio Svizzero è stato particolarmente apprezzato.


Altezza: da cm 42 fino a 50 cm

Peso: da 27 a 30 kg

Mantello: manto bianco con macchie colorate color arancio. Pelo raso, abbondante e duro.

Orecchie: attaccate basse ed indietro, lunghe e cadenti accorciate.

Coda: non troppo lunga e portata in orizzontale.



Federazione Italiana della Caccia
Via Salaria, 298/a - 00199 Roma - Tel / Fax 06 844094217 - Cf 97015310580 - fidc@fidc.it